Il blog di Veronica: curiosità

Lo sapevate che John Lennon era dislessico? Appena cominciò la scuola fu espulso per cattiva condotta. In realtà solo più tardi nella vita. Lennon scoprì che la sua impossibilità nel fare lo «spelling» e la tendenza a trasformare una parola in un’altra con un suono simile erano dovute alla sua dislessia. E’ stato dimostrato come lo studio della musica ed il trattamento con la musicoterapia comportino modificazioni e miglioramenti delle competenze dell’individuo anche in attività extramusicali, nello specifico, si sono verificati potenziamenti delle capacità verbali e logico-matematiche. La musica e la musicoterapia sono esperienze multisensoriali che stimolano entrambi gli emisferi del cervello.

Facebooklinkedinby feather

Nessun commento ancora

Lascia un commento